Come installare ausili per la disabilità

1

Ausili per disabili

Ogni casa, specialmente se non di recente costruzione, può presentare delle barriere architettoniche, come scale e porte strette, che complicano la quotidianità di persone con limitata capacità motoria e sensoriale.

Ricreare un ambiente idoneo che soddisfi le esigenze dei nostri cari può apparire difficoltoso e troppo oneroso, a partire dalla scelta delle installazioni fino agli ausili e le normative da rispettare. Il team di esperti di Residenza del Futuro assicura che il cliente non dovrà preoccuparsi di nulla se non di approvare il progetto e abituarsi a vivere in un ambiente confortevole dove in cui non vi saranno limiti di spostamenti o della fruizione di servizi.

Affidarsi all’agenzia di Gruppocasa significa ricevere una casa che semplifica la vita partendo proprio dalle esigenze del cliente, senza tralasciare l’aspetto estetico, ecologico ed economico grazie alla scelta di materiali ecosostenibili e alla domotica d’avanguardia.

Ausili importanti: dal montascale all’impianto elettronico

L’obiettivo di Residenza del Futuro è quello di far sentire i residenti liberi di muoversi e di vivere l’ambiente domestico con il massimo del comfort e della sicurezza, eliminando la spiacevole sensazione di sentirsi in gabbia. Una casa idonea dovrà dunque avvalersi dell’utilizzo di determinati ausili, oltre a dover essere totalmente priva di barriere architettoniche.

Un esempio è rappresentato dall’impianto elettrico della cucina che, oltre ad essere un’ottima soluzione economica ed ecologica, permette al cliente di essere più indipendente in sicurezza. Inoltre è importante che ci sia continuità tra i piani di lavoro così da facilitare, per esempio, lo spostamento di pentole ed evitare situazioni di pericolo. Per rendere l’ambiente ancora più confortevole, l’arredamento potrà essere dotato di rotelle, in modo da poter essere spostato a seconda delle esigenze.

2
3

Bagno per disabili: il comfort del relax

L’ambiente della casa con maggior bisogno di ausili è sicuramente il bagno. Nel momento della progettazione gli esperti di Residenza del Futuro, suggeriranno come adeguare il locale per soddisfare qualunque esigenza, tenendo conto delle dimensioni delle strutture da installare e dello spazio a disposizione.

Per esempio il lavandino potrà essere sospeso con zanche – barre metalliche inserita nella struttura muraria – e lo specchio, di grandi dimensioni, verrà inclinato verso il basso, per permettere una miglior visione al cliente. Non solo il lavandino, quindi, ma anche gli altri sanitari saranno sospesi e attrezzati con corrimano e maniglioni – necessari per il supporto dell’entrata e uscita da una vasca da bagno – di un design moderno.

Inoltre, sempre per rendere il momento del bagno rilassante e confortevole, le vasche potranno essere dotate di una portiera e di un sollevatore elettrico che supporterà la persona in totale sicurezza.

Per le docce l’ausilio di un sedile e di un sistemi antisdrucciolo – tra cui piastrelle antiscivolo per evitare che gli utenti possano cadere e subire gravi traumi – risultano fondamentali per far sì che questa attività sia priva di pericoli e disagi e rappresenti un momento piacevole della giornata.

feat